Arti Marziali, Sport da Combattimento e Autodifesa DVD - Video download e Libri Negozio Online

Benvenuti nel nostro nuovo sito

dedicato al mondo delle Arti Marziali, Sport da Combattimento e Autodifesa. Qui troverete un ampio catalogo di 800 video in download, più di 650 titoli in formato DVD, e molti libri, con alcuni tra i migliori esperti di tutto il mondo. Troverete anche abbigliamento, attrezzature, armi e accessori, per la pratica e l'apprendimento di tutte le Arti Marziali e Sport da Combattimento.

Magazine Online Gratuito

Ogni mese ci offrirà anche la possibilità di leggere e scaricare il nostro magazine gratuito, mensile pubblicato in 8 lingue. Allo stesso modo in "Contenuti Esclusivi" troverete articoli mensili e relazioni da alcuni dei migliori maestri marziali del mondo, e alcuni degli articoli che sono stati pubblicati nella nostra rivista nel corso degli ultimi 28 anni. Ogni settimana vi proponiamo qui di nuovi contenuti, ma anche offerte esclusive, in modo che tutti coloro che si iscrivono riceveranno informazioni, opportunità di acquisto, nuovi contenuti, ecc ...

Se vuoi unirti a uno dei nostri programmi  "Partner del Budo" prega di scoprire i numerosi vantaggi che si può beneficiare. Siamo qui per servire e lo facciamo con entusiasmo e dedizione, per nel corso degli ultimi 35 anni abbiamo lavorato per la diffusione delle Arti Marziali e Sport da combattimento. Grazie per la visita!

martial arts dvd

I NOSTRI PRODOTTI:

di DVD di Arti Marziali tradizionali, Sport da Combattimento e Difesa Personale.

Tecniche, formazione, consigli, trucchi, metodi, kata, forme e applicazioni di autodifesa, per artisti marziali, studenti, professionisti e dei concorrenti. Con una vasta selezione dei più importanti Maestri e Istruttori di Arti Marziali sulla scena internazionale. Tutti i nostri DVD, se non diversamente indicato, sono multilingue (italiano, inglese, spagnolo, francese e tedesco). Più di 600 titoli in formato DVD.

martial arts download videos

Scarica di Video di Arti Marziali, Sport di Combattimento e Autodifesa

Più di 800 video per scaricare, 500 in ITALIANO. Qui si può facilmente scaricare molti dei titoli dal nostro catalogo di DVD di Arti Marziali tradizionali, Sport da Combattimento e Difesa Personale. Metodi di allenamento, tecnica, concetti, consigli, spiegazioni passo dopo passo, le forme, Kata e applicazioni per gli artisti marziali, concorrenti e professionisti di tutti gli stili e sistemi. Il download avviene direttamente dai nostri server, in alta qualità in formato MP4 e audio multilingue, che vi permette la visualizzazione senza limiti, senza restrizioni.

martial arts gear

Articoli Arti Marziali attrezzature, abbigliamento, uniformi, armi

Articoli di Arti Marziali, Combattimento e Autodifesa. Abbigliamento, uniformi, attrezzature, dispositivi di protezione, armi, per l'allenamento e la competizione.

martial arts books

eBooks di Arti Marziali, Autodifesa e Sport da Combattimento e Contatto

Stiamo aggiornando questa categoria ogni giorno con nuovi titoli, non dimenticate di visitare !!! Catalogo di libri digitali di Arti Marziali, Autodifesa e Sport da Contatto e Combattimento in diverse lingue. e-Book Formato PDF. Libri didattici sulla tecnica, metodi di allenamento, la storia, i principi, la filosofia e la tradizione delle arti marziali giapponesi, arti marziali cinesi, Karate, Aikido, Judo, Ninjutsu, Taekwondo, Kung Fu, Muay Thai, MMA Mixed Martial Arts, Arti Samurai, Krav Maga, Brazilian Jiu Jitsu, russian Systema, Kyusho punti vitali, Tai Chi, Arnis Kali Eskrima, ...

martial arts books

Libri di Arti Marziali e Difesa Personale

Catalogo di libri di Arti Marziali, Autodifesa e Sport da Contatto e Combattimento in diverse lingue. Libri didattici sulla tecnica, metodi di allenamento, la storia, i principi, la filosofia e la tradizione delle arti marziali giapponesi, arti marziali cinesi, Karate, Aikido, Judo, Ninjutsu, Taekwondo, Kung Fu, Muay Thai, MMA Mixed Martial Arts, Arti Samurai, Krav Maga, Brazilian Jiu Jitsu, russian Systema, Kyusho punti vitali, Tai Chi, Arnis Kali Eskrima, ... con una lunga rappresentazione di maestri e autori di fama.

rivista arti marziali e difesa personale

Magazine di Arti Marziali, Combattimento e Autodifesa.

Rivista Cintura Nera Budo International Italiano. Da qui si può leggere online e scaricare GRATIS le edizioni della rivista italiana Cintura Nera Budo International di Arti Marziali tradizionali, Sport da Combattimento e Difesa Personale in formato PDF.
Arti Marziali, Combattimento e Difesa Personale Catalogo di DVD, VOD, Libri, eBooks. Scarica gratuitamente il catalogo di Cintura Nera Budo International in lingua italiana, formato PDF.

Difesa Personale Kyusho per Donne
Difesa Personale Kyusho per Donne Siamo davanti al fatto che le Arti Marziali sono piene di programmi di difesa per le donne, i cui nomi già non sono altro che la via più breve verso il fallimento. Il termine "Difesa Personale" ha una connotazione negativa che fin dal principio può condurre l\'utente al fallimento. Il problema è che questa etichetta porta con se l\'idea che la persona è vittima di un atto violento o di un aggressione, contro la quale deve agire per difendersi. Tale premessa di agire dopo un attacco, è il motivo per cui la maggioranza della gente soccombe alle azioni degli aggressori e non recuperano mai completamente dall\'attacco iniziale, o dalla paura causata da questa situazione. Se una donna pensa o possiede una mentalità difensiva, o un allenamento per agire basandosi solo su ciò, apre la porta a molti problemi in un alterco con un soggetto aggressivo o un depravato sociale. Assumendo un atteggiamento difensivo, esse permettono all\'aggressore di iniziare la sua azione e di creare un impulso offensivo. Essendo di norma più piccola, più debole e meno aggressiva, la donna si trova in questo caso in una situazione ancora più svantaggiosa, poichè le azioni con la mentalità aggressiva non sono state intercettate ed è stato concesso loro di prendere il sopravvento. La donna non deve porsi sulla difensiva; ella deve essere cosciente della propria situazione e non sottovalutare o ignorare la possibile minaccia. Deve essere propositiva, prendere l\'iniziativa e avere l\'impulso di manipolare la mentalità degli attaccanti, per avere la possibilità di prendere un vantaggio su di loro. Questo approccio inverso è in realtà un metodo e un meccanismo di prevenzione e protezione più sicuro. Prima di tutto, lei deve arrivare ad essere cosciente della situazione e il suo atteggiamento deve essere propositivo o offensivo, perch&egrav...
Magazine di Arti Marziali, combattimento e difesa personale Budo
Magazine di Arti Marziali, combattimento e difesa personale Budo International Cintura Nera UNITÀ. LE ARTI MARZIALI IN UNA FRONTE COMUNE "Quando facciamo dell\'avversario il nostro obiettivo, noi stessi diventiamo il nemico". Tutto è Uno e si mostra differenziato, così recita la prima legge dell\'Universo. Il principio di unità non è alieno alle filosofie marziali, e tuttavia la sua cultura, la sua applicazione pratica nella nostra comunità è ancor oggi un sogno. Le Arti Marziali formano un gruppo di titaniche proporzioni, se preso nel suo insieme. Separatamente, anche le più grandi organizzazioni competono male con qualunque altra attività di massa. D\'altra parte, la differenziazione genera una ricchezza indiscutibile in contenuti e forme. Ora che il pensiero unico ed il moto della globalizzazione eguagliano tutto sotto la sua politica di schiacciamento (eguagliare nei minimi termini), scoprire che nella nostra corporazione non passa un anno senza che non affiorino stili (nuovi o tradizionali) di grande interesse, continua ad essere una magnifica notizia. Le AAMM sono vive, si rigenerano, interagiscono, si combinano, stimolano e contrastano. Perfino la concorrenza tra stili continua ad essere uno stimolo salutare, finché non si dimentica che tutti navigano nella stessa barca e che non è a costo del vicino che il nostro stile crescerà e raggiungerà maggior diffusione, bensì per l\'adeguata rappresentazione e dimostrazione delle sue virtù, per il lavoro ben fat to, onesto e generoso. Ma quando facciamo dell\'avversario il nostro obiettivo, noi stessi diventiamo il nemico. Fortunatamente sono sempre meno, ma rimangono ancora dinosauri che praticano la vecchia politica di attaccare gli altri stili, di sminuirli, di rendere loro la vita impossibile in tutti i modi. Questo è un atteggiamento tanto stupido quanto quello di tirare sassi contro il proprio tetto...
IP MAN Wing Chun DVD Kung Fu
IP MAN Wing Chun Lo socorso 24 di dicembre 2016 è stato rilasciato in Asia il film "lp Man 3", arrivando pochi giorni dopo, in gennaio, alle sale degli Stati Uniti di forma limitata. Ancora una volta, e come le puntate precedenti, il film è stato diretto da Wilson Yip Wai-Shun e interpretato da Donnie Yen. La produzione è stata riparata da un ottimo cast di attori e stuntmen, tra cui va rivolta particolare attenzione a Mike Tyson, che ha rotto un dito durante le riprese; Danny Chan, che interpreta Bruce Lee, un ruolo che gli è familiare perché ha incarnavto il re delle Arti Marziali nella serie "La leggenda di Bruce Lee" (2008) e l\'ha anche imitato in "Shaolin Soccer"; Liang Chia-Jen, ben noto agli amanti del Hong Kong cinema, con 139 film nella sua filmografia; Kent Chen con 132 film, e Max Zheng ("The Grandmaster"), tra gli altri. La coreografia è stata fatta dal possibilmente migliore coreografo di Hong Kong, Yuen Woo-ping, che  ha catapultato Jackie Chan vertiginosamente a fama con "Snake in the Eagle\'s Shadow"  e "Master Drunken in the Eye of the Tiger", e riconosciuto in tutto il mondo per il suo lavoro nella saga "Matrix" e ""Crouching Tiger, Hidden Dragon"". Data l\'attenzione che il film ha risvegliato ovunque, e l\'interesse stesso della storia del Grande Maestro Ip Man, Budo International vi porta questo mese un articolo biografico su questo straordinario Sifu. Sotto il suo aspetto inconfondibile di affabile anziano, sempre sorridente, alto, snello e calvo, si nasconde un uomo straordinario, la cui leggendaria biografia lo ha consacrato come uno degli "immortali" delle Arti Marziali. La maggior parte della gente lo conosce come "il maestro di Bruce Lee", ma Yip Man è stato molto più di questo. È stato uno straordinario artista marziale, maestro di maestri e, indiscutibilmente, il diffusore del Wing Chu a livello mondiale. La figura di Yip Man (Ip Man & Ye Wen) è ...
Systema Russian Martial Art "Sibirskiy Viun". Dmitry Skogorev
Systema Russian Martial Art "Sibirskiy Viun". L\'Arte Marziale che cambia le vite Dmitry Skogorev La Lotta russa non è così conosciuta come il Karate, il Taekwondo o il Wushu. Ma questa antica tradizione slava veniva praticata in Russia già molto tempo fa. Il capo della scuola di lotta russa "Sibirskiy Viun" (RMA sistema SV) Dmitry Skogorev ha parlato con noi di alcuni interessanti aspetti di questo particolare stile di combattimento.   Cintura Nera: Che cosa ha di speciale il combattimento Russo senza armi? Dmitry Skogorev: La sua peculiarità è che si basa sulla tradizione dell\'arte marziale russa che comprende molti aspetti. E non sono soltanto aspetti militari, ma anche quelli associati alle tradizioni del combattimento con i pugni, alla lotta Stenoshnogo (la lotta "da parete a parete"), e ad elementi di gioco. Siamo abituati a pensare a tutto ciò come a un gioco popolare, ma da moltissimo tempo viene usato per l\'addestramento delle milizie per i futuri corpi di difesa della patria. Combattimento col bastone, differenti tipologie di lotta e arte reale della guerra: la capacità di maneggiare la spada, il coltello, le armi da fuoco e tutto questo genere di allenamento, si realizza fin dai primi anni con i praticanti in maniera che possano partecipare ai giochi i bambini, gli adolescenti e poi gli adulti. Non conosciamo la sua storia e per quello raramente sentiamo parlare di combattimento russo. Si sa molto di più delle arti marziali orientali, in gran parte grazie ai film. Ma le tradizioni guerriere c\'erano in tutte le nazioni e la Russia non è un\'eccezione. Un altro problema è che non esistono sufficienti informazioni documentate. Possiamo solo fare delle supposizioni, basandoci sul folklore, secondo quello che troviamo, difficilmente possiamo parlare di un\'identità completa che si può riprodurre. Sebbene il folklore e i giochi rituali forniscano molte infor...
Combat Hapkido. Tactical Pressure Points
Combat Hapkido. Tactical Pressure Points La scienza della difesa in 60 minuti Dal Maestro Mark S. Gridley Il titolo di questo articolo è una sfida per ogni istruttore di Autodifesa o professionale per aiutare a concentrarsi su ciò che sentono che conta di più. Lo schema e i temi seguenti non sono assoluti e rappresentano il mio parere sulla base di oltre 25 anni di esperienza. Vi incoraggio a creare il proprio curriculum e testarlo mettendolo in azione. Dovrebbe essere ovvio che l\'apprendimento e lo sviluppo delle competenze per la legittima difesa non possano essere raggiunti in soli 60 minuti. Molti lettori hanno trascorso decenni dedicati allo studio, la pratica e l\'esperienza in questo settore e non mi riferisco al fatto di diluire la necessità assoluta per la pratica, la dedizione, e lo studio di tutta una vita. Tuttavia, e se aveste solo pochi minuti per insegnare a qualcuno con limitata o nessuna esperienza in come difendersi o proteggere i suoi cari? Che cosa condividereste con essi? Che cosa credete che fosse cruciale ed efficace? La mia speranza è che queste domande stimolino i vostri pensieri e creatività. Era una domanda che ho sentito una volta, mentre tenevo un seminario di doppio impatto col Gran Maestro Pellegrini, fondatore del Combat Hapkido . Ho trovato brillante la domanda dello studente: "E se si aveste solo 10 minuti per insegnare autodifesa a qualcuno?" La mia risposta è stata pensata dalla mentalità del guerriero, cioè, un numero molto limitato di obiettivi (punti di pressione tattici) per creare una lesione, fermare l\'attacco ed offrire l\'opportunità di scappare. Tuttavia, tale questione non è stata risolta completamente nella mia mente e mi ha fatto pensare durante diversi giorni su quale sarebbe una risposta migliore. Mi ho permesso una certa licenza creativa con la domanda ed ho deciso che c\'era bisogno di almeno un\'ora. Ovviamente, una lez...